l’albero della vita

 
Sull’albero della vita nascono i bambini. Radici ben salde nel terreno del futuro che prendono l’humus e lo trasformano in linfa. La linfa scorre nelle varie piccole vene dell’albero, lo attraversa tutto fino a giungere ai rami. Per ogni ramo una diversa galassia, per ogni foglia un diverso destino. Tre persone vegliano sul sonno dei feti : una principessa, Speranza, con un lungo abito verde e i capelli intrecciati con fili d’erba; un uomo, chiamalo Dio, Allah, come vuoi, quest’uomo abbraccia una Signora dall’aria malinconica. Sul viso della Signora scorrono lentamente le lacrime, silensiose come il respiro dei figli. I tre guardiani non parlano mai. Preferiscono contemplare il crescere e amare l’egoismo della loro prole. I piccoli succhiano la linfa, aspirano tutto il buono dell’albero, se ne appropiano. Ecco perchè la Signora piange: perchè l’albero morirà, non ci sarà più vita nel cuore della gente, non ci sarà più Speranza.
Annunci
  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: