selettività dei pensieri

l’arte dell’imballaggio e del trasporto di cuori fragili

 

Annunci
  1. #1 di a il giugno 29, 2011 - 10:00 am

    anche la scorza più dura, ha un cuore fragile, di questo en sono sicuro

  2. #2 di Hawck il giugno 29, 2011 - 8:35 pm

    Della flessibilità del cuore sono certo
    E dell’inverno che a nostra sfida
    Scatena.
    Come pure del vento che lo squassa
    E dell’inutilità del suo nome che’ ad evocarlo
    Altro assomiglia e soprattutto non e’ .
    Il nostro, amica mia, traccia il cielo,
    Altra inutile parola,
    E si racchiude nell’astronave che pensa
    Stele, astri viaggianti e soli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: