dei che sanguinano.

cuori partigiani ed aneddoti di vita trascorsa

hai lasciato tracce ovunque

ogni tua conquista è un grumo di pensiero

 

aneddoti di vita trascorsa e date di nascita o di scadenza

l’indole resta immutata

è forse il cuore che cambia

 

date di nascita e desideri

mentre gli strati superficiali della nostra pelle

si squamano danzando.

 

Annunci
  1. #1 di mistral il agosto 17, 2011 - 9:02 am

    Ogni vita anche per breve tempo ha una
    scintilla divina, poi, oguno sceglie se vivere in superficie o solo
    ascoltando il cuore.
    Ciao, :)
    Mistral (ombreflessuose)

  2. #2 di aspettatore il agosto 17, 2011 - 4:59 pm

    il sangue degli dei
    non è il loro.
    appartiene a chi vuole volare
    e volando sfrega le sue ali contro il cielo
    che diventa pietra
    quando gli dei vogliono divertirsi.
    e non c’è tempo e
    non c’è pensiero
    ché siamo spaiati all’universo.
    ad un solo elemento pari siamo.
    questo è
    che cerchiamo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: