prose dolcissime poesie violente questioni irrisolte (non sarò mai abbatanza)

 

contaminarsi

tu ridi e la tua cassa toracica si muove con ritmicità sulla notte

tu ridi e la luna compare

come d’incanto

ad illuminare le gocce di pioggia condensata sulla tua fronte.

 

giorni rapaci che volgono al termine

come il mio cuore.

Annunci
  1. #1 di tuttoilcontrarioditutto il agosto 21, 2011 - 1:55 pm

    armonia di parole … bellissima!!!!!!!!

  2. #2 di marcogas78 il agosto 21, 2011 - 2:10 pm

    Un cuore può sembrare infinito. Se non c’è mai stato –
    Grazie

  3. #3 di maria il agosto 21, 2011 - 9:36 pm

    non essere mai abbastanza o non sentirsi mai abbastanza?
    (bella davvero…..)

  4. #4 di mistral il agosto 22, 2011 - 8:56 am

    Il riso è contagioso, ma il tuo cuore s’indirizza altrove

    Bella davvero
    Mistral(ombreflessuose)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: