Negli incastri fangosi dei sassi

 

l’autunno è fulgido e struggente

nei labirinti di dolcezza in cui si perde il mio piccolo cuore

che arde

cercando te.

 

Annunci
  1. #1 di poemonapage il ottobre 16, 2011 - 1:26 pm

    Incisiva e genuina…
    condivido il messaggio e torno alla mia vita.

    Un bacio,

    Paola

  2. #2 di hawck il ottobre 16, 2011 - 4:19 pm

    nel giallo delle foglie trovo ragione
    di me, degli archi di frusta,
    che schioccano nell’aria,
    mentre piegano le spalle sotto la luce

  3. #3 di safficamentelibera il ottobre 17, 2011 - 3:29 pm

    Mi piace,
    pare parlare di quell’attesa in cui ultimamente sospiro.
    un saluto,
    S.

  4. #4 di maria il ottobre 18, 2011 - 5:56 pm

    Sì, l’autunno è proprio così.

  5. #5 di tuttoilcontrariodime il ottobre 19, 2011 - 12:02 am

    io adoro leggerti!

  6. #6 di poesieinformadidiario il ottobre 19, 2011 - 11:42 am

    belle le parole e bella l’immagine…
    si intuisce una attesa di felicità dietro l’angolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: