cosa esisto a fare io, se non esiti tu?

 

 

preservami dal tempo, le mie mani ti cercano ovunque da quando ti sono lontana.

tempo fa scrivevo “curami dalla patologia della tua mancanza”.

Annunci
  1. #1 di theallamente il aprile 14, 2012 - 6:18 pm

    esistere altrove è peggio del non esistere
    Ulisse vuol sempre tornare…
    baci

  2. #2 di poetella il aprile 14, 2012 - 8:52 pm

    e torna….
    (è un augurio…)

  3. #3 di ninA il aprile 15, 2012 - 3:26 pm

    di mancanze, e lontananze…
    quando cercarsi poi..non basta nemmeno ai ricordi più coraggiosi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: