presagio (“che non ho niente in mano da offrire al mio popolo niente altro che una mela una mela rossa, il mio cuore.”)

il tuo nuovo materasso è scomodo come le mie scarpe, non ci si aggiustano addosso

bisogna educarli agli spigoli.

 

ho sulle labbra il dieci Agosto

nel cuore il vento settembrino che giocava sulla tua fronte

tra le mani l’amore del mondo

ed ho soltanto voglia di dare tutto a te.

Annunci
  1. #1 di Elena il settembre 29, 2012 - 8:09 am

    :-)

  2. #2 di ilmiosguardo il ottobre 1, 2012 - 7:59 am

    Beato lui, spero sia conscio della fortuna che ha!
    Buona settimana, ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: