Archivio per giugno 2014

“sai che i tuoi baci lunghi quanto i voli intercontinentali non servivano a nutrire le mie labbra, ma a ossigenare i miei polmoni.”

Immagine

 

“io credevo che certa dolcezza si accarezzasse, si accarezzasse coi guanti”

La bellezza della terra riarsa come i pensieri

la pace che nasce dal silenzio

nei cieli liberi dei ritorni.

La bellezza della sensazione di lasciare me stessa alle spalle

e sentirti vivo, mano nella mano, accanto ai miei occhi.

Annunci

1 Commento